Privacy Policy
  • Home
  • Blog
  • Innovazione, snellimento burocratico, efficacia nei controlli: le misure adottate a tutela di uno dei principali settori di produzione in Italia, il vino.

La nuova agricoltura: una “magia lenta” tra innovazione e tradizione

Il settore agricolo oggi

Il settore agricolo è in ascesa soprattutto fra i giovani. Sono tanti i ragazzi al di sotto dei quarant’anni che hanno deciso di tornare a sporcarsi le mani di terra, dando vita ad un nuovo modo di interpretare l’agricoltura. Questa rivoluzione è stata accompagnata sia da un rinnovato interesse delle politiche agricole ai vari livelli, Comunitario, Nazionale e Regionale (ne è un esempio la nuova PAC 2014-2020 fra i cui capisaldi è previsto un aiuto particolare ai giovani agricoltori e un’attenzione specifica alla sostenibilità ambientale tramite il pagamento ecologico, il cosiddetto “greening”), ma anche da un salto di qualità di ordine tecnologico che sembra quasi miracoloso.

Passato e presente si incontrano

Dalla tradizione di famiglia, quella tramandata di generazione in generazione, molto si è potuto imparare; se poi queste tradizioni sono state unite al progresso tecnologico, allo studio specifico, ma soprattutto alla voglia di emergere e far conoscere il frutto del proprio lavoro, il successo nel settore agricolo non poteva di certo venir meno. Dalle menti creative di questi giovani sono nati progetti efficienti ed efficaci che hanno visto premiato il lavoro, la qualità e il Made in Italy.
Appropriati investimenti in ricerca e sviluppo hanno avuto un impatto diretto sulla produttività. Nel caso delle innovazioni agricole, il loro avvento si è combinato con altri fattori che ne hanno favorito adozione e diffusione, quali:
- la crescente scolarizzazione e formazione dei lavoratori agricoli (education); 
- l’insieme di servizi ed istituzioni finalizzate ad informare gli agricoltori circa l’esistenza di nuove soluzioni tecnologiche;
- la loro appropriata applicazione (extension).
Questa impostazione ha dettato per decenni l’agenda della politica della conoscenza in agricoltura. Non solo una politica fortemente centrata sulla ricerca, ma anche orientata alla soluzione dei problemi maggiori emergenti in questo tipo di configurazione.

Agricoltura tradizionalmente innovative

Queste soluzioni tecnologiche, oggi disponibili, hanno consentito all’agricoltura di aprirsi alle nuove funzioni (dall’agriturismo, alla produzione di energia, alla vendita diretta), cioè di orientarsi verso le sfide tipiche della sostenibilità e della multifunzionalità. Naturalia Ingredients può considerarsi una delle aziende protagoniste nell’applicazione di processi innovativi e tecnologicamente avanzati nella dimensione agricola. Attraverso un processo produttivo brevettato a livello internazionale, Naturalia si è affermata nel contesto italiano ed estero per la produzione di zuccheri dalla frutta in forma cristallina dall’incredibile potenzialità applicativa.

Tags: mosto uva, zucchero, agricoltura , zuccheri d'uva

StampaEmail

I nostri Partner